SkyTg24, il primo tg italiano in Alta Definizione #Sky10anni

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 09 settembre 2013
 19:53

SkyTg24, il primo tg italiano in Alta Definizione #Sky10anniSfiora il milione di follower l'account twitter di Sky TG24 ed è il brand che cresce di più sul social network con oltre 45 mila nuovi follower negli ultimi due mesi.  E a dieci anni esatti dalla sua nascita, il 1° settembre ha inaugurato una nuova stagione della tv italiana: l'informazione in Alta Definizione.

Sky TG24 è infatti il primo canale di news in HD. Si tratta di una novità assoluta nel panorama dei tg italiani, ed anche del tassello che completa l'offerta Sky in Alta Definizione: salgono infatti a 62 i canali in HD di Sky. Il canale all news diretto da Sarah Varetto si è imposto nel panorama dell'informazione televisiva come una delle testate più indipendenti nell'intero mercato italiano, con una crescita costante anche dei dati Auditel: negli ultimi due anni l'ascolto medio è infatti aumentato del 20%.

146 mila edizioni del telegiornale con 19 ore di diretta al giorno, una copertura integrale degli eventi nazionali e internazionali più importanti. Secondo una recente ricerca a cura dell'Istituto Tecnè, il canale fa registrare gli incrementi più significativi proprio in occasione di eventi straordinari. Rispetto a quanti indicano il Tg di Sky come prevalente, il bacino di telespettatori aumenta del 14,9% distaccando di oltre 12 punti percentuali gli altri tg italiani.

"La domanda d'informazione in Italia - spiega Carlo Buttaroni, presidente Tecnè - si è articolata e qualificata e Sky TG24 è la testata giornalistica televisiva che ha saputo rispondere, più di altre, a un'utenza sempre più attenta all'attendibilità delle notizie, all'autorevolezza e all'indipendenza delle informazioni, alla qualità dei servizi e delle immagini. Il Tg di Sky è quello che incrementa maggiormente gli ascolti quando accadono fatti straordinari ma è anche quello che ha introdotto innovazioni tecnologiche che, secondo gli italiani, hanno cambiato le modalità di fruizione dell'informazione in Italia. Sky TG24, per molti aspetti, ha avvicinato la tv a internet - conclude Buttaroni - offrendo opportunità multimediali e interattive che hanno aperto una "nuova frontiera". Tra queste, il servizio active è sicuramente il più rappresentativo di tale evoluzione".

Tra gli eventi straordinari più seguiti e quindi premiati anche dagli ascolti, da segnalare la maratona elettorale per le ultime Politiche del 25 febbraio 2013, che ha fatto registrare la quota record di  5.368.664 spettatori unici nelle 24 ore e 217.769 spettatori medi per il lungo live. In evidenza anche la diretta per l'elezione di Papa Francesco, del 13 marzo scorso, che ha fatto segnare un ascolto record per l'edizione delle ore 19, vista da 837.867 spettatori medi con il  2,81% di share. In quella occasione si è registrato un picco di 1.4 milioni spettatori medi (share del 4,34%) intorno alle 20.20, pochi istanti prima dell'annuncio dell'Habemus Papam.

Degno di nota è anche "Il Confronto", tra i candidati alle primarie del Centrosinistra: il dibattito del 12 novembre 2012 ha raccolto nel complesso 4 milioni  569 mila spettatori unici e 1.885.816 spettatori medi, con uno share del 6,22%. L'evento è ricordato anche per l'eccezionale risultato su twitter, quando erano stati oltre 100 mila i "cinguettii" e ben 2 hashtag si erano classificati ai primi due posti nel traffico mondiale per gran parte della serata, con punte di oltre 20 tweet al secondo nei momenti più caldi del dibattito.

Per approfondire leggi anche:

Ultimi Palinsesti