DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Oggi la partenza ufficiale di m2o Tv sul canale 158 del digitale terrestre

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

Digitale Terrestre

Oggi la partenza ufficiale di m2oTv sul canale 158 del digitale terrestreDopo aver festeggiato i primi dieci anni di vita, m2o sbarca anche sul piccolo schermo con un proprio canale: m2oTv! L’emittente radiofonica del Gruppo Espresso diretto da Fabrizio Tamburini, negli anni si è affermata come punto di riferimento di un pubblico giovane adulto sempre più numeroso, 1.670.000 ascoltatori nel giorno medio, (dati Eurisko Radio Monitor dello scorso maggio), e ora si lancia in una nuova avventura che punta a valorizzare l’elemento che l’ha sempre distinta in fm: una forte personalità caratterizzata da un livello di energia sempre molto alto.

E quale migliore occasione per il lancio, se non l’arrivo dell’estate? A partire dal 21 giugno, infatti, m2o non sarà più solo radio + web, ma si arricchirà di un’altra piattaforma, la Tv, sul digitale terrestre canale 158.

Il responsabile del canale sarà Gianluca Costella, e il palinsesto del canale televisivo rispetterà in pieno lo stile della radio. Fondamentale è presidiare anche il media televisivo con un canale esclusivo, che traspone la formula musicale della radio in tv.

«Le nostre radio sono molto seguite perché caratterizzate da una linea editoriale ben definitaha spiegato lo stesso Costella a Digital-Sat, la stessa che la gente sta apprezzando anche in tv, come nel caso di Radio Capital Tivù, che rimane fedele al concept originale legato ai grandi classici».

L’estensione del brand radiofonico in televisione, che una caratterizzazione marcata dei contenuti, può aiutare a dare luce a un marchio che diventa così crossmediale. Ma il futuro delle music tv, secondo Costella, non passa necessariamente attraverso la televisione tradizionale:

«nell'era delle connected tv che stanno sempre più prendendo piede nel nostro paese, in futuro non ci sarà più distinzione tra i vari flussi audiovideo che confluiranno sul teleschermo. E per le tv musicali una nuova vita potrebbe arrivare grazie alla rete internet, una volta superate però le limitazioni tecniche dovute al digital divide e alla mancanza della banda larga». 

Ad accogliere gli ascoltatori/spettatori ci sarà la loro musica preferita: le novità e le tendenze del momento, insieme ai più grandi successi dance degli ultimi 20 anni, tutto mixato e proposto senza interruzione, nel rispetto dello stile di m2o. Il ritmo sarà protagonista assoluto ventiquattr’ore al giorno, tutti i giorni, alimentato da una confezione pensata proprio per garantire un forte legame con la radio.

m2oTv sarà dinamica esattamente come m2o radio: subito dopo il lancio partirà anche lo streaming dal sito www.m2o.it, mentre a settembre il progetto si allargherà con una nuova interazione tv/social.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

Palinsesti TV